martedì 29 marzo 2011

...Canzone dedicata da un amico....

Un pò mi manca l'aria che tiraava...
o semplicemente il tuo spam selvaggioooo
nana naaaa nanananana
E quel topic sempre si intasava
stava sempre pieno da mattiiina a seraaa
e Simooonee si incazzavaaa
Io non spammo mai per te ( :tc: )
non farò niente di siimileee noo maiii
no no nooo nonononono
si lo ammetto
un pò ci pensooo
ma mi fermooo
non lo facciòòòò piùùùùù
Solo che pensavo quanto è inutile fare il pagliaaaccio
credere di divertire è quel che piace a teee
io lo apprezzo e ti sto viciiinooo
ma a Vace non gli scende manco un pochiinoo
scusa sai non ti vorrei mai provocare
ma lo sai benissimo come va a finiireee
che me lo devi suc...re. :D :D
io
non me lo so suc...re
na na naaaaaaaaa

by sBARBATO (forum DYD)

mercoledì 23 marzo 2011

Dylan Dog - il film (Recensione)



sono tornato da poco a casa, e ho in mente fresco fresco il film.Francamente mi ha lasciato un pò strano, nel senso che non è devastante come dicono tutti (almeno a mio avviso),
i riferimenti al fumetto ci sono:

- vestiti perfettissimi;
- scrivania identica
- clarinetto
- maggiolino che non va manco a zeppirlo
- pistola a tamburo
- è incapace con la tecnologia
- prende le botte ogni tre per due, e poi alla fine come ogni storia che si rispetti finisce mezzo sdinoccolato

poi c'è da dire che ci sono delle imprecisioni tipo

- old boy che diventa old man
- troppo palestrato, c'ha una schiena che sembra una superstrada, anceh se vestito con la giacca non sembrava poi cosi sproporzionato
- usa un arsenale troppo troppo ampio

a storia scivola via strana, cioè lui che racconta come si sposta e cosa succede come realmente fa nei fumetti, come in un fumetto classico di DYD, c'è la parte iniziale dove non sa che cavolo fare e inizia a girare da amici e conoscenti, poi inizia a delinearsi la storia e anche possibili soluzioni, la consulenza con l'aico esperto di storia e legende mitologiche, e poi lo scontro finale con il mostro e la smascherata della ragazza.

cioè a mio avviso è una storia perfetta per un fumetto, ora sono anche stanco e non riesco a concentrarmi, cmq mentre lo guardavo, alcune scene mi hanno fatto venire in mente vignette dei fumetti del mio amico Dylan. L'unica cosa che mi lascia perplesso è semplicemente il fatto che groucho c'è, aceh bloch in una foto e non vuoe dire che cosa gli è successo, ma solo che sono morti, almeno da come parla quando marcus viene ucciso, e anche il motivo per cui ha cambiato citta e cose del genere, gli hanno temprato il carattere e lo hanno cambiato....spero facciano il seguito perchè sono molto curioso.

gli effetti speciali lasciano a desiderare in due pessi, contro finale e quantro il licantropo nel macello poi tipo la trasformazione del boss finale è proprio fatta bene...un mio amico ignaro del fumetto gli ha dato 5.5 massmo 6 perche gli effetti special non gli sono piaciuti, però verrebbe a vedere un sguito molto volentieri...io gli do tranquillamente 6.5 abbondante, forse troppo palestrato, ma l'idea dell'irruzione con la macchina(cosa che capita nel fumetto) e poi la sparatoria (cosa mai successa) con musica annessa, mi ha caricato molto.

lunedì 21 marzo 2011

Inverno 2011

Raccolta delle migliori foto che ho realizzato durante l'inverno 2011

Dylan Dog - Il Film

Ebbene si, dopo non so quanti anni di attesa, il film su Dylan Dog è finalmente sbarcato sul grande schermo...e mercoledi lo andrò a vedere. Infatti altro non potrei proprio fare, considerando che lo leggo da non sò quanti anni e del quale sono un fan sfegatato. Purtroppo le recensioni fin qui lette non mi lasciano ben sperare, però sono un tipo fiducioso e ottimista. In questa prima riproduzione cinematografica (infatti potrebbe diventare una trilogia) Dylan Dog ha abbandonato il mestiere di Indagatore dell'incubo e si è trasferito da Londra a New Orleans con il suo assistente Marcus. Dylan decide tuttavia di tornare ad indagare nel mondo del paranormale quando viene contattato da Elizabeth Ryan, che sostiene che il padre sia stato ucciso da un mostro. Nel corso del film Dylan scopre che il mostro che uccise il padre di Elizabeth è uno zombie, e lo sconfigge. Elizabeth nelle ultime scene si rivela essere una cacciatrice di mostri, come il padre ucciso, e risveglia il leggendario demone Belaial tramite l'amuleto in cui è imprigionato il suo cuore, cioè la sua essenza, per uccidere tutte le creature "non morte" grazie alla presunta obbedienza del demone al suo risvegliatore. Per il rapporto di simbiosi tra Belaial e il suo creatore (ora Elizabeth), il demone viene distrutto con la distruzione del suo creatore. Quando Elizabeth viene uccisa dal clan dei "Cysnos" dei lupi mannari, anche il demone scompare. Mercoledi dopo averlo visto tirerò le mie prime considerazioni....Speriamo bene!!!!!

sabato 12 marzo 2011

La vita segreta di un teenager americana - Stagione1°

E ancora una volta non è proprio quello che mi aspettavo, pensavo una serie tv divertente, con un sacco di scene buffe stile american pie, invece puntata dopo puntata, mi ritrovo sempre più in un mondo tormentato e complicato, storie e puntate che affrontano sempre più temi strani, profondi, abborto, parto a 16 anni, divorzi, ecc ecc.
La serie è ambientata in California. Amy Juergens è una ragazza di quindici anni ingenua che rimane incinta al campo della banda musicale dopo una sola notte con Ricky Underwood, ragazzo difficile della scuola che, dopo un iniziale rifiuto, decide di aiutare la ragazza; tornata a scuola Amy inizia poi a frequentare Ben Boykewich, un bravo ragazzo che si prende la responsabilità di crescere il bambino con lei, ma non tutto va per il meglio. Amy vive una situazione complicata anche in casa a causa dei problemi matrimoniali dei genitori impersonati dall'insicura madre Anne Juergens, il cinico padre George Juergens e la malattia della nonna Mimsy Scott; completa la famiglia la sarcastica sorella minore Ashley Juergens. Si intrecciano poi le storie di altri ragazzi della Ulysses S. Grant High School tra i quali Adrian Lee, ragazza facile della scuola che ha una storia con Ricky e di Grace Bowman, cheerleader cristiana che viene tradita dal ragazzo Jack Pappas con Adrian a causa di un momento di debolezza. Il mondo di Amy si espande quando scopre che ogni ragazzo alla Grant nasconde un inaspettato segreto o problema. Ed infatti è così, ragazzi che affrontano il sesso in vario modo, persone che non si amano e devono cercare di convivere e molto molto altro, ora sono a metà della terza stagione, c'è infatti una sosta dovuta a non sò cosa, e non vedo l'ora di sapere come andrà a finire perchè ad ogni puntata esce fuori un segreto, ed ogni volta è una vera mazzata, una cosa che veramente non ti aspetteresti mai