mercoledì 28 settembre 2011

3.2 - L'ascesa dell'Orda

Gli orchi divennero sempre più aggressivi sotto il controllo segreto di Gul'dan e del suo Shadow Council. Essi costruirono enormi arene dove gli poter affinare le abilità di guerrieri in esercitazioni di combattimento e morte. In questo periodo, alcuni capi di clan si lamentarono della crescente depravazione della loro razza. Uno di questi leader, Durotan del clan Frostwolf, mise in guardia contro la perdita di sè stessi verso l'odio e la rabbia. Le sue parole trovarono solo orecchie sorde, tuttavia, quando leader più forti come Grom Hellscream del clan Warsong facevano di tutto per diventare gli eroi della nuova era di guerra e dominio. Kil'jaeden sapeva che i clan degli orchi erano quasi pronti, ma aveva bisogno di accertarsi della loro definitiva fedeltà. In segreto, con lo Shadow Council richiamò Mannoroth il distruttore,