giovedì 29 settembre 2011

...A te...a lui e...a loro...


Alcune volte, ti viene voglia di urlare, gridare al mondo intero parole, frasi e pensieri...senza ritegno senza freni, cercando di far capire il tuo messaggio, il tuo pensiero..atre volte invece vorresti solo far capire a certe persone cosa pensi, cosa vorresti dal mondo, dalla vita...ed infine alcune volte che vorresti solo dedicare delle righe a delle persone, speciali o forse particolari...dedicando questo post a chi mi ha amato o ha creduto di amarmi...a chi ho amato o ho creduto di amare, a chi mi ama da sempre e a chi mi amerà per sempre. A chi ha dovuto perdermi per capire di amarmi. A chi non mi ha mai amato. Al più bello degli uomini,al più dolce e amorevole,a chi mi ama per quella che sono e non mi chiede di cambiare. A chi ama i miei pregi e 10 volte di più i miei difetti, a chi sa farmi sentire UNICO in mezzo a migliaia. A chi c'era,c’è o ci sarà,a chi avrebbe voluto esserci ma poi ha cambiato idea. A chi è sempre rimasto e non mi lascia! A chi non c’è mai stato e adesso è troppo tardi per tornare indietro. A chi ha dovuto andarsene, ma non ha mai smesso di tenermi per mano ogni singolo giorno della mia vita. A chi mi ha data per scontato e alla fine mi ha persa. A chi ho detto TI VOGLIO BENE…a chi me lo ha detto e forse non lo pensava, a chi non ha saputo o voluto dimostrarmelo. A chi lo pensa ma non me l’ha mai detto. A chi avrei voluto stringere tra le mie braccia e non l ho fatto. Alle mie AMICHE e AMICI meravigliose che ADORO, a chi era mia amica e amico. A chi ho trattato male e non se lo meritava. A chi mi amava e ho tenuto a distanza e sono stata uno STRONZO! A chi mi ha giudicato senza conoscermi. A chi crede di conoscermi e di me non sa nulla. A chi mi ha vista piangere e mi ha offerto la sua spalla, e a chi invece ha fatto finta di nulla. A chi mi ha regalato un sorriso e mi ha dato speranza,a chi ne ho data io. A chi ho SCRITTO una LETTERA ed ha pianto,a chi è rimasto indifferente,a chi mi ha detto che non avevo capito nulla,ma io avevo capito fin troppo bene…. Ma soprattutto, a chi ho scritto una lettera che non ho mai spedito. A chi non è stato in grado di guardare OLTRE LA PUNTA DEL SUO NASO e di mettere L’ORGOGLIO da parte,ma ha chiesto a me di farlo..e io l’ho fatto. A chi guarda la pagliuzza negli altri e non si accorge delle sue travi… A chi si crede BELLO. A chi ha provato ad odiarmi ma non c’è mai riuscito. A chi ho provato ad odiare senza riuscirci. A chi comunque mi ha ferito. A chi ho ferito e chiedo SCUSA. A chi in un modo o nell’altro ha fatto parte della mia vita e ha contribuito a rendermi ciò che sono. Perchè a tutte queste persone, e a molte altre, che incontrerò nella mia vita, dovrò dire grazie, perchè mi renderanno una persona sempre nuova...spero solo che in futuro non dimenticherò mai da dove sono venuto...perchè il tragitto e l'arrivo sono importanti nel temprare una personae renderla migliore o peggiore, ma la partenza e il ricordo di essa ti fa capire dove vuoi arrivare e sopratutto chi ti ha aiutato veramente giorno dopo giorno.

Ispirato a: 'la mia vita in un click'