sabato 8 ottobre 2011

...Geordie...

Mentre attraversava London Bridge, un giorno senza sole, un uomo vide una donna pianger d'amore .
Piangeva per il suo Geordie . Quel giorno infatti avrebbero impiccato Geordie con una corda d'oro; è un privilegio raro . Rubò sei cervi nel parco del re, vendendoli per denaro . La donna sellò il suo cavallo dalla bianca criniera, così che lei poté cavalcare fino a Londra; ad implorare per Geordi.
Arrivata nella piazza centrale di Londra la donna iniziò ad urlare alle guardi e pregarle :
''Salvate le sue labbra, salvate il suo sorriso, non ha vent'anni ancora !!!
Quando cadrà l'inverno anche sopra il suo viso, allora potrete impiccarlo !!!"
Ma purtroppo lei nulla poteva , perchè la legge non può cambiare . Così lo impiccarono con una corda d'oro, è un privilegio raro . . . Rubò sei cervi nel parco del re . . . vendendoli per denaro .
Ispirato alla canzone omonima di De Andrè