sabato 8 ottobre 2011

...Non è raro ( It's not unusual )...

Guardando fuori dalla finestra, non mi viene in mente nulla . . . rimango li fermo a guardare i fiocchi di neve che candidi cadono lentamente a terra formando un leggero strato di candore tutto in torno al mio ''mondo'' . . . Penso al passato e non posso non pensare a te, alla nostra storia che ci ha pervaso l'anima fino a renderci unici . . . fino a renderci una cosa sola . . . poi tutto finì in un istante . . . e da quel giorno mi chiedo perchè guardando la gente da questa finestra, lontano da tutte le voci, posso capire che non è strano essere amato da qualcuno, divertirsi con qualcuno . . . ma quando ti vedo farlo con qualcuno che non sono io mi metto a piangere . . . poi fermo i miei pensieri e riesco a capire che non è strano uscire ad ogni ora, per stare insieme a qualcuno . . . ma quando ti vedo farlo lo realizzo come un crimine . Non capirò o forse non comprenderò mai queste scene, come momenti di normalità, della tua vita . . . della mia vita . . . forse perchè l'amore non farà mai quello che voglio che faccia e mi domando perchè questo pazzo amore non può essere mio? In fin dei conti non è strano essere pazzi di qualcuno, essere tristi per qualcuno . . . non è strano scoprire che sono innamorato di te .
Ispirato alla canzone  It's not unusual