sabato 5 novembre 2011

Dacia Maraini - Quando nasce un amore

 
Quando nasce un amore
...un amore
ed e' come un bambino
che ha bisogno di cure
devi stargli vicino,
devi dargli calore
preparargli il cammino il terreno migliore
Quando nasce un amore
...un amore
E' un' emozione nella gola
da quando nasce a quando vola
che cosa c'e'
di più celeste
di un cielo che
ha vinto mille tempeste"

"La costruzione di un amore spezza le vene dei polsi. E mescola il sangue con il sudore."
Ma come si può capirlo? Come si può riconoscerlo?
Non esiste Verbo senza Passione. Un riconoscersi, uno svelarsi lento, garbato, timido ed a volte stupidamente impacciato. Non ci si avvicina per Caso. E come dicevano i saggi ogni cosa a suo tempo ed un tempo per ogni cosa. Non si sente crescere quel bisogno in maniera così naturale. Stare per ore e desiderare che il tempo non passi mai.No, assolutamente...NULLA ACCADE PER CASO sotto questo Cielo. Profondamente. Lucidamente. L'essenza di una reciprocità altrettanto esclusiva, intensa, profonda. Indispensabile. Me lo custodisco gelosamente questo brano così intimo. Un dono così prezioso. Me lo scrivo sul Cuore.Responsabilità. Noi siamo ciò che "seminiamo". Curiamo il dettaglio, centelliniamo il particolare. Gestualità di vero Amore. Apparecchiamo la tavola e regaliamo un fiore con in testa quel pensiero felice. L'impegno che assumiamo. L'incarico che promettiamo di portare a termine. Il legame che creiamo. Professione di Fede che va conquistata e mantenuta. Mai per grazia ricevuta. Non dando per scontato mai nulla. Consapevoli di ogni più piccolo granello di clessidra. Giorno per giorno, con pazienza, sudore, e tanta, tantissima Condivisione. E siamo noi a donarne Valore. A render giustizia a quel sentimento. A riempire le parole con i fatti. Con il tempo si impara a sostenere quelle briglie, cercare di canalizzare e battezzare ciò che appare ineffabile. Padroni delle proprie emozioni. Il segreto di una Chimera. Di quello che siamo, cosa cerchiamo e chi vogliamo. Ma come in tutti i legami non siamo esenti dall'errore. Siamo fallibili. Il tempo. Il tempo è una gran bella livella.
Non è un idolo da venerare, un soprammobile da spolverare, una fotografia da lasciar ingiallire.
Non è facile. Non lo è stato mai. Quella promessa è sottoposta ad urti e scossoni indicibili.
Il reinventarsi ed innamorarsi giorno per giorno di chi ti sta accanto. Scegliere ogni mattina quella compagna di Vita. Scegliere ogni notte il propio Amore con cui addormentarsi nel letto.
Siam nati per condividere il viaggio con qualcuno. Che lo si voglia oppure no.
Amore è empatia, condivisione, fedeltà. Amore è Impegno. Responsabilità. Di quello che si dice e di quello si fa'. Sempre. Senza menzogne. E quando lo capisci tutto profuma di "nuovo inzio", di unna Casa che non vorresti più lasciare.
Appartenere a qualcuno, senza esserne prigionieri. Perchè stare insieme, vuol dire non guardarsi negli occhi e perdersi, ma guardare insieme nella stessa direzione. E danzare di concerto. Equilibrismo di Coppia, laddove due non è il contrario dell'Uno, ma la bellissima certezza di un "noi", finalmente divenuto reale. A sentirlo crescere, dar spazio e tanto calore. Per quel legame si deve lottare giorno per giorno, confermarlo, volerlo fortissimante. Prima di tutto e tutti. Corteggiati, De-siderati, Scelti. Non esiste notte serena e buongiorno senza quel pezzo di Cuore. Compagni di Vita, Confidenti speciali, Innamorati inseparabili. "Questo è il segreto profondo". Pelle a Pelle. Core a Core. L'amore che ti fa urlare, che ti fa tremare, che togli il fiato e intorpidisce lo stomaco; germoglia e fiorisce; che trascina, e ti fa perdere la Testa. L'amore che rassicura, che sedimenta piano piano, senza che tu posse rendertene conto ed un bel giorno ti esplode in faccia e capisci che non rinunci. Sentimento che ti protegge, ti avvolge.

Insieme alla tua MiLady e Regina dei tuoi Desideri. 

"Pensa sempre a me, che io penso a te" con rispetto reciproco. Se fai qualcosa non lo fai per te stesso: fallo per Amore. Puro, Vero, disinteressato. Fallo solo per Amore. Tenerezza quotidiana, romantiica follia che permea ogni tuo respiro. Battito di cuore inebriato dal profumo di quella pelle. E quando giunge è un dono del Cielo. Affinchè il futuro sia sempre Presente. Ed allora finalmente capisci cosa significa esser coppia. Il segreto di una speciale condivisione. Anima e Corpo.

Ed anche se hai tanta paura; tutto all'improvviso finire e precipitarti, vorresti con tutte le tue forze che quella favola, quel sogno a cui ti aggrappi,  durasse Sempre e per Sempre.

Un incontro non si sceglie,
ma si prende come un Destino
e quando e' avvenuto,
e' compiuto per Sempre."