domenica 5 febbraio 2012

Paolo Coelho - Ascolta il cuore


«Perché devo ascoltare il mio cuore?» domandò il giovane quando quel giorno si accamparono. «Perché dovunque esso sarà, lì si tro­verà il tuo tesoro». «Il mio cuore è inquieto» disse il ragazzo. «So­gna, si chiede tante cose e spesso, durante la notte, non mi lascia dormire quando penso a lei». «Bene, il tuo cuore è vivo. Continua ad ascoltare ciò che ha da dirti». [...] «Il mio cuore ha paura di sof­frire», disse il ragazzo all'Alchimista, una sera in cui guardavano il cielo senza luna. «Digli che la paura di soffrire è assai peggiore del­la stessa sofferenza. E che nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni, perché ogni momento di ricer­ca è un momento di incontro con Dio e con l'Eternità».