martedì 20 novembre 2012

Merenderoa - Ho visto


Ho visto la generazione del 68
Diventare quella del 69
E sogni impigliati in fili
dell’alta tensione
Di zone industriali diventate
deserti di disoccupazione…
Ho visto il futuro diventare
l’incubo più oscuro
E politici fare i gay con il nostro culo
E ragazzi investiti su strisce di cocaina
Vivere solo per l’adesso
Sballare, vomitare in una latrina…
Ho visto troie in alto su poltrone salde
E ragazze studiare sodo per un call center
E papponi riempirsi le tasche senza pudore
E le scuole fabbriche di cervelli da esportazione…
Ho visto persone spendere beate
Soldi che non hanno, ora schiavi delle rate
E gente grattare
conpulsivamente la fortuna
Cieca e disperata, ora senza più una lira…
Ho visto stronzi sfrecciare su un Q7
Con celebrolese che si rifanno le tette
E gente di merda adulata perché delinque
E precari che conoscono 7 lingue…
Ho visto cose che ormai paiono “normali”
E ho letto solo stronzate sui giornali
Ho visto e non vorrei vedere
Dove temo che andremo a finire
Ho visto e vorrei essere come loro
Tutti insieme allo stadio a
gridare un nuovo coro…