lunedì 29 aprile 2013

Azzurra M. - Una foglia


Una foglia….
Si solleva fluttuando dolcemente,
prende con aria orgogliosa la direzione del vento
che pazzerello indispettito la fa roteare, salire, scendere,
e infine ricevendo una spinta maggiore
rincorre felice una scia ancora non battuta.
Una splendida foglia di Nocciolo…
Nuova esperienza, nuova vita,
scruta con fiero sguardo davanti a lei un quadro dipinto
che la natura continua a modificare al suo passaggio.
Una bellezza di forme e colori danno vita a contorni…
reali e irreali un viaggio cominciato oggi…
Un’alba con un significato diverso.
Soffia il vento, al suo incedere vede un brullo paesaggio,
freddo e inospitale …ma che non tocca la sua corsa
verso un inimmaginato confine.
Con il cuore ricolmo, di una gioia non ancora raggiunta,
anche le nuvole che la sovrastano variano forma
e il vento che la sta accompagnando gioca,
rendendo inconsistente quella massa bianca spumeggiante, leggera.
Guardando all’orizzonte…
segue con un istinto fatto di sapere, di conoscenza,
di gocce d’acqua simili a lacrime
che hanno il sapore dell’Amore della Felicità…
Un percorso che raccoglie, in tutte le stagioni
briciole di un atomo di questa vita.

sabato 6 aprile 2013

Kahlil Gibran - Una delle cose più belle



Una delle cose più belle della vita, è trovare qualcuno che riesce a capirti senza il bisogno di dare tante spiegazioni

mercoledì 3 aprile 2013

Sergio Donatantonio - Sul Muratore




Costruire, riparare
e di nuovo costruire
Con la calcina,
il cemento e i mattoni.
Si comincia dalle 7
tutto l'anno,
d'inverno come d'estate,
al coperto come all'aperto,
lavorando soli o in squadra,
a mano come una volta
o con più facili mezzi meccanici.
Tutto per soddisfare
le necessità di un tetto
accogliente e sicuro
per l'uomo e i suoi cari.

martedì 2 aprile 2013

Anna - Sorrisi

Sorrisi
piuttosto che risate.
Amore
piuttosto che passionalità
tono medio piuttosto che urla
o scoppio d'ira
o carne sul tavolo del macellaio.
Scelte
generate dal tempo
abiti indossati sul corpo.
Non gelo,
ma esercizio di virtù.
Anche quando la virtù
è fuori moda.